Tag

, , , , , , , , ,

Leggere è sempre un modo ottimo per approfondire la conoscenza dell’Altro e forse per sentirsi meno soli e più solidali con chi circonda. “Perigeo” (Radio Linea, ore 18.15) oggi vi fa conoscere una bella iniziativa in questo senso: l’associazione Casa delle Culture di Ancona, in collaborazione con il progetto Cohabitat della Provincia, l’Assessorato alla Cultura dello stesso capoluogo marchigiano e le circoscrizioni comunali, avvia la costituzione di una Biblioteca Multilinguistica nel quartiere di Vallemiano, da sempre contraddistinto da una consistente presenza di cittadini stranieri. La Biblioteca si rivolge alle comunità migranti e a tutti gli abitanti del quartiere, aprendosi alla libera fruizione da parte della cittadinanza e ponendosi l’obiettivo di essere un ausilio all’integrazione multiculturale e alla diffusione dei libri e un’occasione di promozione della cittadinanza attiva attraverso attività collaterali legate alla lettura, quali laboratori di lettura, una sezione di bookcrossing e altre attività che favoriscano l’incontro e  una fruizione attiva della letteratura. Tutti quanti coloro che volessero, possono contribuire alla formazione del patrimonio librario donando un libro, che magari sia significativo per i temi dell’integrazione e l’amicizia tra i popoli. La raccolta dei libri in donazione da associazioni o singole persone avrà inizio domani in concomitanza con l’iniziativa “L’altomercatino” – mercato dei prodotti locali biologici e a filiera corta. Dalle ore 9.30 alle 13 sarà possibile consegnare i libri da destinare alla biblioteca multilingua, e naturalmente saranno accettati anche testi in lingua italiana. Per prendere contatti con la Casa delle Culture o soltanto avere informazioni, scrivete a: casaculture@gmail.com.

Annunci