A seguito del rinvio della serata dedicata ai narratori Adriàn Bravi e Francesco Tiberi, l’appuntamento finale di “INCROCI DI LETTURE – LA PAROLA ALLA SCRITTURA” slitta a giovedì 19 gennaio 2012, ma prima delle festività natalizie ci aspetta un nuovo, intenso incontro tra due voci notevoli della poesia contemporanea marchigiana. Venerdì 16 Dicembre sarà la volta di due scrittori della provincia ascolana, Lucilio Santoni ed Ettore Picardi, molto distanti tra loro sia nel percorso di riflessione sul mondo che nelle scelte stilistiche e tematiche, ma proprio per questo la discussione che scaturirà tra i due si prospetta come una fervida occasione di confronto e di stimolo reciproco al dibattito.

Consueta ambientazione di “INCROCI DI LETTURE – LA PAROLA ALLA SCRITTURA”, gli spazi della Biblioteca Comunale di Montegranaro, in cui Marco Di Pasquale, moderatore della serata, solleciterà il pubblico all’approfondimento sui testi che verranno via via letti e commentati, tratti, per Lucilio Santoni, dall’ultimo libro “Lettere a Seneca”, uscito nel mese di ottobre di quest’anno, e per Ettore Picardi, dalla sua opera prima “Da una casa che non so dov’è”, pubblicata nel 2010. Per entrambi i volumi la casa editrice è la abruzzese Marte.

La rassegna “INCROCI DI LETTURE – LA PAROLA ALLA SCRITTURA” è stata ideata da Marco Di Pasquale e curata insieme a Manuel Caprari per l’associazione culturale UMANIEVENTI, ed è organizzata con il patrocinio dell’Assessorato alla Cultura e alla Pubblica Istruzione del Comune di Montegranaro e la collaborazione del Direttore della Biblioteca Comunale Enzo Massimiliano Conti.

L’inizio degli eventi è fissato per le ore 21.30; l’ingresso è gratuito.

INCROCI DI LETTURE - LA PAROLA ALLA SCRITTURA

INCROCI DI LETTURE - LA PAROLA ALLA SCRITTURA