Tag

, , , , , , , , , , , , , ,

Fammi una foto seria, dove si erige tutta la fierezza che pescolla in pace sul fondale; dove scoda nella melma il dispetto per un’apoteosi sfiancata, senza telaio o zincatura, improtetta e le mani ci lasciano membrane di appuntamenti morti alla radice. Fammi un ritratto che si sfogli del passato e immacolato s’imponga fuori dai confini, colandoti sulla faccia, applicandosi alfine al destino come maschera compiuta.

Advertisements