mi rinasceva dentro un desiderio cavo di angoli e misure incomplete, di luci pronte a spegnersi quando saresti stata vicina e lentamente china sulle palpebre, di cadenze pietose che permettessero articolazione, ma il vortice aveva potenza sufficiente a legare pensieri e polsi, e man mano che procedevo sentivo i tuffi di aria nel cuore che fermavano ogni sforzo
il risultato non poteva che essere schiuma a chiudersi sulle decisioni che mai sarei stato disposto a concedermi

Annunci