1. Possono partecipare al Concorso autori italiani o stranieri ovunque residenti.
2. I testi devono essere in lingua italiana.
3. Ogni concorrente partecipa obbligatoriamente con 3 poesie inedite a tema libero, di propria produzione, ciascuna composta da non più di 30 versi.
4. Gli elaborati devono essere inviati in n.1 copia esclusivamente via email all’indirizzo di posta elettronica poesiadistrada@email.it entro il 24 novembre 2013 (compreso).
5. I testi dovranno essere inviati tassativamente via email all’interno di un allegato word contenente anche i propri dati personali riportanti: cognome, nome, indirizzo di residenza, data e luogo di nascita, recapito telefonico e indirizzo email. I dati personali verranno trattati secondo la legge 675/96 e per il solo scopo del Concorso. Titolare del trattamento è  l’Associazione Culturale Licenze Poetiche.
6. I testi che non perverranno secondo le modalità sopra indicate non saranno ammessi a partecipare al Concorso.
7. La partecipazione al Concorso non necessita di quota d’iscrizione.
8. Gli elaborati in Concorso verranno presi in esame da una Giuria che sceglierà 10 autori finalisti. Una poesia per ogni finalista (su indicazione dell’autore) verrà riprodotta su tela da 10 artisti visivi ed esposta nell’ambito di manifestazioni culturali a cura dell’associazione Licenze Poetiche. I vincitori saranno proclamati esclusivamente in base alla valutazione di merito espressa dalla Giuria sull’insieme delle tre poesie inviate.
9. I dieci autori finalisti verranno proclamati e premiati durante la serata finale del premio che si terrà a Macerata domenica 15 dicembre 2013. Sarà cura dell’organizzazione avvisare i vincitori tramite telefono o e-mail.
10. Il primo autore classificato verrà premiato con euro 300, il secondo e il terzo classificato verranno premiati con pubblicazioni di pregio. I premi dovranno essere ritirati esclusivamente durante la serata di premiazione. Tutti i testi degli autori finalisti saranno inclusi,  accompagnati dai commenti critici dei giurati, nell’Antologia della XVI edizione del Premio.
11. Il giudizio della giuria è insindacabile. La partecipazione al concorso prevede l’accettazione dell’intero Regolamento e concede all’Associazione Culturale Licenze Poetiche la facoltà di utilizzare i testi per un’eventuale successiva pubblicazione.

POESIA DI STRADA - XVI EDIZIONE

POESIA DI STRADA – XVI EDIZIONE

Annunci