l’età muta che incanutisce
di fronte a nuovi salti di sole
nella faccia che tesse l’angoscia
senza mani piene che brucino

un inverno che spreca uomini

Annunci