Tag

, , , , , , , , , , , , , , , ,

Quando inizia agosto e magari ancora dal tempo non lo si direbbe, quando brandelli di nebbie s’addensano sullo splendore dei nostri monti Sibillini, ecco che arriva l’undicesima edizione del Montelago Celtic Festival. Voi direte: che c’entra una festa scatenata festa celtica, che si tiene tutti gli anni in località Taverne di Serravalle di Chienti (MC), caratterizzata da fiumi di musiche dal sapore nordico, e torrenti di deliziosa e rinfrescante birra, con la nostra rubrica Poesia Domani? C’entra molto, perché tra le numerosissime, divertenti ed affascinanti attività come il lancio del tronco, l’accensione dei fuochi sacri ed il matrimonio con rito druidico, si trova anche uno spazio dedicato alla meditazione e alla poesia, denominato La Tenda Tolkien.
Questo ambiente molto raccolto ed appartato ospiterà il poeta e traduttore Cesare Catà che, come ogni anno, discuterà con il pubblico di poesia in qualche modo collegata al mondo del popolo dei Celti, come accaduto ad esempio, nella scorsa edizione, con i testi dei poeti Dylan Thomas e William Butler Yeats. Ogni anno viene scelto un titolo ironico ed accattivante, e per quest’anno il tema conduttore sarà “All you need is Celtic Love”, poiché Cesare Catà, con leggerezza ed intelligenza, ci racconterà gli amori più famosi della poesia classica anglosassone: da Tristano e Isotta a Oisin e Niamh, passando per le celebri avventure di Robin Hood e Lady Marian, arrivando al poema ottocentesco The Lady of Shalott di Alfred Tennyson. Le conferenze della Tenda Tolkien si terranno nei pomeriggio di venerdì 1 e sabato 2, dalle 15.30 alle 19.30, e qui trovate il programma completo.

La Tenda Tolkien

La Tenda Tolkien

Annunci