Tag

, , , , , , , , ,

Nelle puntate precedenti di Poesia Domani avevamo promesso di tornare a parlare di un’importante iniziativa letteraria marchigiana, il ″Premio Volponi”, ed oggi (ore 11.15 su Radio Domani) lo facciamo per un evento della rassegna che si terrà a Grottammare, alla Biblioteca Comunale ″Rivosecchi”, venerdì prossimo, 28 novembre, alle 21.00. Titolo della serata ″Tra le pagine e il mondo”, una serie tematica giunta alla sua quinta edizione ed inserita all’interno del ″Volponi”, in cui s’incontreranno, per rendere omaggio a Paolo Volponi e proseguire il suo lavoro di poeta dentro la società, quattro poeti che si definiscono ″vicini”, cioè sicuramente diversi nelle proprie scelte e soluzioni espressive ma accomunati dalla stessa volontà comunicativa, relazionale, da un’identico spirito analitico nei confronti della realtà in cui operano e di cui si propongono come ricostruttori di senso.
Dai quattro angoli delle Marche si riuniranno Franca Mancinelli, Renata Morresi, Davide Nota e Luigi Socci (di alcuni di loro già ci siamo occupati in questa rubrica) e proporranno una lettura e riflessione sulle proprie poesie, ognuno con la propria personalità, passando dallo humour gnoseologico all’intimismo panico, dalla vis barocca del pamphlet politico all’indagine degli oggetti, dei luoghi e della loro eco nella nostra fragile esperienza di esseri umani.
Per darvi un saggio di cosa potrete ascoltare venerdì, abbiamo scelto un breve testo della fanese Franca Mancinelli:

cucchiaio nel sonno, il corpo
raccoglie la notte. Si alzano sciami
sepolti nel petto, stendono
ali. Quanti animali migrano in noi
passandoci il cuore, sostando
nella piega dell’anca, tra i rami
delle costole, quanti
vorrebbero non essere noi,
non restare impigliati tra i nostri
contorni di umani.

Socci, Morresi, Nota, Mancinelli

Socci, Morresi, Nota, Mancinelli

Annunci