Un bicchiere di vino, un soggiorno ospitale, voci che raccontano e invitano allo scambio. Così, a partire dal 14 marzo, a Borgo Ficana, ha inizio “Sei Nessuno Anche Tu?”, il salottino letterario del sabato pomeriggio maceratese. Poeti in carne e ossa incontreranno lettori e appassionati per animare la casa di terra che dallo scorso anno ospita la piccola Biblioteca della Poesia.
Si parlerà dei poeti entrati nella storia letteraria insieme a voci sensibili della poesia presente, per discutere di domande enormi (Montale è veramente il più grande poeta del novecento italiano?) o delle più amene curiosità (è vero che Emily Dickinson era una grande cuoca?). E anche per apprezzare come le parole del passato si intreccino ancora, o magari si scontrino, con quelle di oggi, e ci raccontino meglio chi siamo. Gli appuntamenti saranno coronati da un aperitivo biologico, con degustazioni offerte da forni e aziende agricole che hanno sostenuto l’iniziativa. Il primo incontro è questo sabato alle 17,30: il poeta ospite sarà Adelelmo Ruggieri, che ci parlerà di Eugenio Montale. Il 28 marzo arriverà la giovane Mariagiorgia Ulbar, ispirata dai versi della poetessa tedesca Ingeborg Bachmann, morta in circostanze misteriose proprio in Italia. L’11 aprile Renata Morresi presenterà la vulcanica Emily Dickinson. Sabato 9 maggio sarà la volta di Marco di Pasquale, che ci parlerà di cosa ha significato per lui la poesia di Vittorio Sereni. Il 16 maggio, infine, Giovanna Frene ci racconterà del suo fondamentale incontro con Andrea Zanzotto.
Tutti gli incontri (a cura di Licenze Poetiche e Umani Eventi) sono ad ingresso gratuito con prenotazione obbligatoria (ai numeri: 349.5753241 – 339.3612113).

Sei Nessuno Anche Tu?

Sei Nessuno Anche Tu?

 

Annunci