Tag

, , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Nonostante le recrudescenze metereologiche, si sente già che c’è aria di primavera, almeno nel mondo della poesia, vista l’abbondanza di eventi, rassegne, incontri e dibattiti in giro per l’Italia. E come ogni mercoledì a Poesia Domani continuiamo le segnalazioni.
Partendo dalla capitale, dove si svolgeranno, tra venerdì e lunedì prossimi, due incontri con scrittori e critici letterari: il primo, il 19 febbraio alle ore 18, si terrà alla Libreria Empiria dove le studiose Cecilia Bello Minciacchi e Maria Grazia Calandrone presenteranno l’ultima raccolta pubblicata dal poeta romano Marco Giovenale, Maniera nera, edita da Aragno. Il secondo, come dicevamo, lunedì 22 alle 18.30, negli spazi della Libreria IBS di via Nazionale, sarà un incontro dedicato ad un tema molto spesso dimenticato nell’ambito della scrittura, cioè il Bene, fornendo un’attenta indagine di alcune sue forme espressive, fra Ottocento e Novecento, e del loro campo di possibilità. L’occasione viene proposta dalla presentazione del quinto numero della rivista letteraria ACHAB, e dibatteranno sull’argomento Andrea Caterini, Stefano Gallerani, Fabrizio Ottaviani.
Ma, prima di tutto questo, e ci tengo a sottolinearlo, nelle mie Marche, domani sera, 18 febbraio, alle 22, a Porto Potenza Picena, al Da Monstas, il grande attore, performer e maestro di teatro per Teatrlaboratorium 27 Aikot Vincenzo Di Bonaventura leggerà, racconterà ed interpreterà il poema di Allen Ginsberg L’urlo, una delle opere fondamentali della poesia del Novecento, in una trascinante discesa nel mondo e nelle parole della Beat Generation. L’ingresso per tutti e tre gli eventi è libero e gratuito.

ACHAB - Il Bene

ACHAB – Il Bene

Advertisements