Tag

, , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Con questa puntata dal numero poliziesco, oggi Poesia Domani vi offre qualche idea per trascorrere anche questa settimana e l’inizio della prossima all’insegna della grande arte del verso, scritto letto ed agito.
Innanzitutto, vi giriamo una segnalazione arrivataci dall’amica performer Francesca Gironi per il Ferrara Poetry Slam, in programma per sabato 1 Ottobre alle ore 21 al Korova Milk Bar, una gigantesca gara tra poeti inarrestabili. Saranno infatti 9 i poeti che leggeranno testi scritti di proprio pugno, avendo a disposizione come sempre 3 minuti a testa, senza poter utilizzare né musica né costumi di scena: Filippo Landini, Maurizio Ganzaroli, Giacomo Marighelli, Alfonso Maria Petrosino, Micaela Zambardi, Alessandra Racca, Claudio Masiello, Raimondo Vladimir Galante e Francesca Gironi. Il pubblico esprimerà la sua valutazione da 1 a 10 ed alla fine, come specificano gli organizzatori, vince uno ma vince soprattutto LA POESIA. Questa Poetry Slam fa parte del circuito LIPS – Lega Italiana Poetry Slam, il vincitore potrà così accedere allle finali regionali dell’Emilia-Romagna. L’eMCee sarà Filippo Balestra, mentre l’allestimento poetico errante di Ma Rea Lo Stendiversomio.
Scavalcando questa settimana ed arrivando alle soglie del nostro prossimo appuntamento settimanale, e cioè parlando del pomeriggio di martedì 4 Ottobre, ci fa piacere invitarvi ad un’occasione importante di confronto e di dialogo tra i poeti: a Firenze, a La Cité, locale nel quartiere storico di San Frediano, a partire della ore 18:30, i poeti Lorenzo Mari e Pablo Lopez-Carballo saranno istigati da Bernardo Pacini a parlare delle loro rispettive ultime pubblicazioni, Ornitorinco in cinque passi, edito da Prufrock, e La precisione dell’indifferenza, uscito per le edizioni di Carteggi Letterari. Prendendo spunto dal “Mano a mano” dei cantautori Silvio Rodríguez e Luís Eduardo Aute nella Plaza de Toros di Madrid (1993), l’incontro ripercorrerà l’intreccio tra i libri di poesia di due autori che tra Spagna e Italia si sono letti e tradotti reciprocamente lungo tutto un anno.

Mano a mano - Lopez-Carballo e Mari

Mano a mano – Lopez-Carballo e Mari

Annunci