Sabato 15 ottobre, per tutta la giornata, a partire dalle 8:30 fino alle 18, il Teatrino dei Frati Minori Conventuali di Faenza ospiterà un importante ed interessante incontro di esperienze e riflessioni di poete e poeti, scrittori e giornalisti provenienti da tutta Italia, dal titolo francescano “Umiltà e letizia – per una scrittura coinvolgente“. Dalle ore 10 alle 18, saranno moltissimi ad avvicendarsi sul palco, avendo a disposizione dieci minuti per testimoniare la loro relazione con la tematica d’ispirazione francescana, ma declinata anche in direzione laica, animando il fecondo dibattito che chiuderà la giornata insieme. Tutti, anche i non scrittori, possono prendere parte al convegno come auditori, anzi, potranno essere protagonisti attivi proprio nel momento dibattimentale.
Alessandro Ramberti ha voluto anche me tra coloro che si confronteranno su quest’idea di scrittura coinvolgente e gliene sono molto grato, poiché parlerò delle tante splendide esperienze vissute in questi anni in giro per le Marche, oltre ad avere l’occasione di leggere qualche testo da Formula di vapore. Questo è infatti il titolo della plaquette che vado assemblando da qualche tempo, con fatica e discontinua dedizione, ma col proficuo aiuto dei tanti amici poeti che l’hanno già letta, con la ferma intenzione di farle vedere la luce prima possibile.

Umiltà e letizia - per una scrittura coinvolgente - Faenza

Umiltà e letizia – per una scrittura coinvolgente – Faenza

Annunci