La puntata odierna della nostra rubrica Poesia Domani vi porta, di solito, in giro per l’Italia, a scoprire luoghi, persone e modi diversi di intendere e comunicare poesia, ma per questa volta rimaniamo nel confine delle Marche per parlare del fermento di una delle regioni più attive in campo poetico.
Prendiamo il via dalla Biblioteca Planettiana di Jesi, e da domani, giovedì 22 giugno, con “Nuda come la poesia”, un workshop di scrittura creativa, ideato e condotto da Alessandro Moscatelli ed Andrea Mazzanti, che in due giornate, questa e sabato 24, durante le quali si lavorerà spremendo dalla nostra espressività il meglio delle proprie potenzialità, attraverso, nella prima sessione, esercitazioni poetiche, esercizi surrealisti e scrittura automatica, e poi, riflettendo sul tema del comico e della satira in poesia, sempre completando il percorso con esercizi pratici. L’orario di inizio è, domani, alle ore 18 e, sabato, alle 17.30.
Invece, sabato pomeriggio, nella meravigliosa piccola cittadina di Urbisaglia (MC), nota a molti per il Teatro romano, ancora oggi sede di spettacoli di drammaturgia antica e moderna, nella locale Biblioteca Comunale, alle ore 18, io ed Alessandro Seri vi aspettiamo per ascoltare insieme ed insieme discutere dell’ultima silloge, ancora fresca di stampa, di Antonio Prosperi, dal titolo Catabasi Anabasi, ultimo, solo in senso cronologico, atto della diuturna riflessione sul mondo e sulle forme della comunicazione dell’emozione poetica dello scrittore maceratese.
Chiudiamo questa nostra piccola rivista con la doppia presentazione che domenica pomeriggio, alle ore 18, si terrà nel Museo del Territorio di Cupra Marittima (AP), nel meraviglioso incasato collinare di Marano: le protagoniste, invitate dal curatore Lucilio Santoni, saranno due bravissime poete marchigiane (almeno d’adozione), Maria Giorgia Ulbar e Anna Elisa De Gregorio, che parleranno dei propri libri di poesie, rispettivamente intitolati Gli eroi sono gli eroi e Un punto di biacca. Con le due autrici dialogherà la notissima poeta cuprense Evelina De Signoribus.

Antonio Prosperi – Cabatasi Anabasi

Annunci