Iniziamo questo nuovo anno di Poesia Domani, quasi il nostro quarto, con una ricognizione delle attività che riprendono alacri su tutta la Penisola poetica.
Partiamo dalla capitale e da uno dei suoi quartieri più dimenticati dove invece arriva la poesia, precisamente nella Biblioteca comunale Nicolini, portando l’incontro con Angelo Filippo Iannoni Sebastianini e Carla De Angelis, che dialogheranno con Lucianna Argentino e l’Acquelibere Ensemble, composto da Roberto Pagano e Roberto Delle Donne, per presentare il loro lavoro a più mani artistiche Almanacco indocile. Si parlerà anche del libro Inverso ritorno di Angela Ragusa e di quello di Evaristo Seghetta Paradigma di Esse. L’evento si terrà oggi e prenderà il via alle 16:30 e vedrà la collaborazione di Anita Napolitano, Amedeo Morrone alla chitarra e Emiliano Scorzoni, oltre a Dario Olivieri alla fisarmonica.
Sempre oggi ci spostiamo in Romagna, a San Mauro Pascoli, nella suggestiva ambientazione di Villa Torlonia, dove, alle ore 21, il programma di “Poeti ed altri animali”, la rassegna di poesia e altre funzioni vitali curata da Associazione Mikrà con il patrocinio del Comune di San Mauro Pascoli, prevede il suo terzo ed ultimo appuntamento ospitando Filippo Balestra che ci presenterà Poesie Normali, un reading «tentennante dove il paradosso e la paranoia sono temi fondanti e, dove vengono surrealmente trattati anche argomenti come gli orsi e i panda, le navi giganti e i labirinti sbagliati, i deserti del niente e gli shampoo, tutti i troppi shampoo della nostra società» (citazione dalle informazioni dell’evento).
Domani invece andiamo tutti al Bezzeca LAB di Milano per l’inaugurazione di “La Nona Giornata”, serie di appuntamenti curata da Vincenzo Frungillo, che prende il via con il poeta e romanziere Luigi Trucillo e la sua silloge Altre amorose, pubblicata da Quodlibet, a cui si accompagneranno letture dai suoi libri precedenti.
Per chiudere vi segnaliamo un evento imperdibile per sabato e torniamo a Roma, presso la Plautilla, la prima bibliolibreria gratuita della città situata nel quartiere Monteverde, dove, nel pomeriggio alle 18, due voci poetiche importanti, Nanni Balestrini e Guido Mazzoni, si intrecceranno dando vita al reading La poesia è un’intelligenza. Un luogo importante, sorto per divenire un punto d’incontro e di scambio di libri ed idee, ed un’iniziativa importante… non mancate!

Filippo Balestra – Poesie normali

Annunci