Arrivati alla metà di gennaio, ritroviamo una fioritura di carattere quasi primaverile nel mondo della divulgazione poetica e Poesia Domani, come sempre, è qui a raccontarvi la bellezza del verso condiviso.
Partiamo da un evento che si svolgerà proprio oggi, mercoledì 17, alle otto di sera, alla Libreria Assaggi di Roma, inserito nella rassegna VivaVoce: la poliedrica autrice Sonia Caporossi (docente, musicista, musicologa, scrittrice, poeta, critica letteraria, artista digitale) leggerà dalla sua raccolta di saggi dedicati alla funzione della critica nella poesia Da che verso stai?, pubblicato per i tipi di Marco Saya Editore.
Altra attività a cui prendere parte stasera, alle ore 21, a Genova, è il reading “Quel poco che so” dello scrittore e performer lombardo, di formazione poetry slam, Andrea Fabiani. La lettura, che «parla di tecniche di apprendimento sbagliate, o quantomeno discutibili, e del perché andrebbero praticate (forse)», si terrà nella familiare ed accolgiente cornice dell’Antica Vetreria del Molo.
Per domani abbiamo in serbo un importante appuntamento alla Libreria e caffè letterario Mangiaparole di Roma, alle ore 19, con la presentazione del volume postumo di poesie di Massimo Miccoli, uscito con le edizioni Progetto Cultura, dal titolo Incompiuta giacenza, curato da Lucianna Argentino e da Francesco De Girolamo.
Invece, il giorno dopo, venerdì 19, alla galleria d’arte contemporanea Frittelli di Firenze, alle ore 18, ci aspetta un caro amico, Jacopo Ninni, poeta architetto, con il suo ultimo bellissimo libro, COSEDICASA, edito l’anno appena trascorso da Dot.com press. Queste le parole di presentazione all’evento: «Può un testo poetico diventare uno spazio in cui il lettore può “sentirsi a casa”? Può la scrittura diventare architettura, progetto abitativo, luogo in cui ricercare una dimensione del proprio stare al mondo e le proprie radici emotive?». Vi appassionerete sicuramente!
Per ultimo, vi segnaliamo il primo appuntamento con la quarta stagione di “Aperipo-Etica”, rassegna coordinata da Salvatore Sblando con il Patrocinio della Circoscrizione 8 di Torino, in collaborazione con Periferia Letteraria, La Vita Felice, Lombroso16 e Radio Banda Larga. Questa sarà la volta della poesia di Paola Silvia Dolci che presenterà il libro I processi di ingrandimento delle immagini, pubblicato l’anno scorso da Oèdipus Edizioni. Dialogheranno con l’autrice, gli scrittori Val B Mian (Valeria Bianchi Mian) e Filippo Tuena. Letture, interventi e interpretazioni musicali saranno affidati a Pier Angelo Cantù e Michaela D’Astuto, mentre l’intervento critico su libro e illustrazioni sarà di Ivan Fassio.

Jacopo Ninni – COSEDICASA

Annunci