Tanti auguri a tutte e tutti voi!!! Perché?!? Perché oggi è la Giornata Mondiale della Poesia, forse quindi quella che meno ci piace, poiché celebrativa ed un po’ troppo paludata, mentre noi vorremmo più arte poetica anche e soprattutto negli altri 364 giorni dell’anno. Tuttavia, Poesia Domani puntualmente vi fa un reportage di ciò che accade oggi e anche il giorno successivo nell’Italia del verso.
In altro post vi abbiamo già detto come UMANIEVENTI reagisce alle commemorazioni, invitando al Duma di Macerata il narratore carbonaro fabrianese Alessandro Cartoni; mentre qui vi parliamo prima di tutto del reading che si terrà oggi al caffè & bistrot letterario Il tempo del vino e delle rose di Napoli, alle ore 18, che vedrà protagonisti Alfonsina Caterino, Matilde Cesaro, Paola d’Agnese, Mariastella Eisenberg, Ketti Martino, Melania Panico, Angelo Petrella, Enzo Rega e Salvatore Violante.
Sempre oggi, per tutta la giornata, una curiosa iniziativa: gli aderenti all’associazione culturale Arti Girovaghe, con base nello Spazio Ligera, in via Padova a Milano, insieme ad alcuni studenti delle scuole del quartiere che sono stati coinvolti, lasceranno in giro per via Padova e nelle zone limitrofe alcune cartoline con una poesia sul retro. I passanti che le troveranno potranno fotografarle e condividerle sui propri canali social attraverso l’hashtag #riempiamoviapadovadipoe
sia. La sera poi, dalle ore 19.30, inizierà un Laboratorio Poetico di Tarantella presso Arti Girovaghe (per info e iscrizioni contattaci all’indirizzo roberta.frau@generattivita
.it). A partire dalle ore 21.00 invece ci si potrà ritrovare allo Spazio Ligera per ritirare la propria cartolina e scegliere la poesia adatta per ognuno. Alle ore 22.00 una jam session poetico-musicale divertirà con canti, musica, balli e poesia il pubblico intervenuto: i protagonisti della performance saranno Massimo Latronico dell’Orchestra di Via Padova, Laura Liberanome de I Briganti, le Moirarmoniche Folk Al Femminile, Giampiero Caruso e altri artisti.
Per ultimo, passando a domani, vi raccomandiamo un bell’incontro dedicato a due voci importanti del panorama poetico, una del passato ed una contemporanea: Amelia Rosselli e Lella De Marchi. La serata è inserita nel cartellone della rassegna curata da Danilo Mandolini per Arcipelago Itaca Edizioni dal titolo “Della quiete e delle tempeste”, che si svolge alla Biblioteca Comunale “Brugiamolini” di Loreto (AN). De Marchi getterà un ponte di consonanza, di ispirazione e di dialettica verso Rosselli, parlando anche della sua ultima silloge in versi Paesaggio con ossa.

Riempiamo via Padova di poesie!

Annunci