Quest’oggi puntata della nostra consueta rubrica Poesia Domani in forma sintetica ed essenziale, ma come sempre il più possibile esaustiva sull’andamento poetico italiano.
Partiamo dall’ultimo incontro con Non è un paese per versi, la rassegna poetica e non dell’associazione UMANIEVENTI che stasera alle 21.30, al circolo Arci Duma, presenta I Conniventi, duo di versi e suoni, composto da Davide Minotti e Alessio Maramao, accompagnati dalle visioni pittoriche di Ginevra Marini.
Sempre oggi, ma prima,nel pomeriggio, alle ore 17, andiamo alla Biblioteca Guanda di Parma per conoscere Confini, il libro a più voci, alcune delle quali di autorici ed autori migranti, pubblicato nella collana La poesia del nostro tempo, collegata alla rivista bolognese «Argo». Saranno presenti i redattori Rossella Renzi e Francesco Terzago che parleranno con Luca Ariano di questo volume che si propone di essere un luogo di riflessione e di incontro tra generi, popoli ed orizzonti di pensiero.
Per concludere, facciamo un salto fino a sabato 6, quando l’amico Jacopo Ninni porterà le sue Cose di casa a Pesaro. L’appuntamento è alla Libreria Il Catalogo per le ore 18, e si parlerà della casa come rifugio e gabbia, come nido dove nutrirsi di memorie e “riprendere fiato” (dalla prefazione di Elisa Biagini), e saranno insieme all’autore Vitorio Ondedei e Daniele Barbieri.

Annunci