Settimana di Halloween e fine del mese di ottobre: combinazione di paura e rito di passaggio, anche per tutti i seguaci, o inseguitori, come meglio credete di tradurre l’anglofono “followers”, della poesia, e noi di Poesia Domani siamo qui per orientarci insieme a voi tra i numerosi incontri a base di versi.
Come prima mossa, facciamo una visita nella capitale, recandoci al Palazzo Englefield, oggi alle ore 17:30, perla presentazione del corso “Verso dove? Orientarsi nella poesia contemporanea”, organizzato dal Centro di Poesia e Scritture contemporanee dell’UPTER Università popolare di Roma. Saranno presenti per spiegare le attività laboratoriali, Valerio Massaroni, Marco Giovenale e Benedetta Cascella, insieme agli altri docenti. L’ingresso è aperto a tutti e libero, ma è gradita la prenotazione a questo link.
In serata, ce ne potremmo poi andare in Friuli, alla ripresa della rassegna “FARE VOCI GORIZIA”, una serie di incontri a cadenza mensile che riparte stasera, alle 20.30, nella sede dell’associazione Nuovo Lavoro della città sull’Isonzo, con i poeti Laura Mautone e Semën Chanin, italiana e lettone, per un’occasione speciale di confronto e dialogo sull’arte della scrittura. La lettura dei testi sarà curata da Pierluigi Pintar.
Saltiamo quindi un paio di giorni, dedicati a castagne, vino cotto e quattro chiacchiere tra le dimensioni dei vivi e dei morti, ed dirigiamoci, per un’ultima segnalazione, direttamente a sabato 3 Novembre, quando a Parma verrà presentata l’antologia “Testimonianze di voci poetiche. Ventidue poeti a Parma”, repertorio di autori che hanno un forte legame di vita e di esperienza con la città verdiana. L’appuntamento è alle ore 18, al Mondadori Bookstore di piazza Ghiaia, con i curatori Luca Ariano e Giancarlo Baroni.

FARE VOCI GORIZIA

Annunci