Avvicinandoci sempre di più al Natale, e quindi alle benedette e sospirate ferie invernali, gli eventi a sfondo poetico non fanno che moltiplicarsi e quindi Poesia Domani non puo’ esimersi dal suo ruolo testimoniale e fare da megafono al movimento dei versificatori italiani.
Già oggi, mercoledì 12 dicembre, sono tanti gli eventi degni di nota, e noi ne scegliamo uno, il Santeria Super Slam, che si tiene a Milano, a partire dalle ore 19.30, all’attivissimo Santeria Paladini 8, e che vede sfidarsi in quest’occasione Mauro Righi, Stefano Messina, Carioca Folagra Josè, Lorenzo Pirovano, Chiara Araldi e Sebastiano Mignosa. Due di loro passeranno alla finale del torneo annuale, che avrà luogo a maggio.
Per domani pensavamo di invitarvi a Roma, e precisamente nella prestigiosa Biblioteca Nazionale Centrale che ospita un amico di Poesia Domani come Fabio Orecchini, che porterà la sua installazione/performance Terrae motus che ha vinto il Premio Pagliarani 2018 per la sezione Innovazione. Terrae motus è opera corale nata da uno studio dell’autore dello scenario postsismico dell’Aquila. Un processo di ricontaminazione e riscrittura continuo che, procedendo per fallimenti e mantra asemici, ha dato voce-traccia a fratture, ricomposizioni, tessiture e sommovimenti.
Per la serata di venerdì 14 abbiamo in serbo una sorpresa: nasce infatti una nuova macrorassegna ideata da UMANIEVENTI in collaborazione con l’associazione Ottobre, “Centrale Poesia”, che scalda i motori in maniera conviviale con una cena laboratorio dal titolo “Apparecchiare La Poesia”. Protagonisti saranno tutti coloro che vorranno partecipare a questo incontro tra gastronomia e letteratura nello spazio polifunzionale B-nario di Montecosaro Scalo (MC), a partire dalle ore 20.30, condividendo, tra un piatto ed un bicchiere di vino, la propria esperienza di amante della poesia, di lettore e scrittore. La partecipazione è libera, previa prenotazione, e prevede un contributo di € 10.
Arrivando alla giornata di sabato, ecco per voi un ultimo gustoso incontro: si torna al Black Bull Pub di Pavia per “Poesie al Tavolino”, appuntamento fisso cittadino, ideato da Dario Bertini, che porta la poesia al pub, luogo d’incontro per eccellenza, al fine di condividere la passione per questa forma letteraria leggendo testi propri o di scrittori amati, magari davanti a una buona birra! E quindi, alla prossima settimana e… salute alla poesia!

Apparecchiare La Poesia