Sempre più prossimi alle ferie natalizie, cominciamo a programmarci per le feste e noi di Poesia Domani vediamo di darvi qualche ideuzza bella per tutto il periodo che arriverà fino al 2019 (eh sì, anche noi ogni tanto ci riposiamo!).
Quindi, bando alle ciance e diamoci da fare, mettendoci in moto verso la nostra Macerata dove, oggi, a partire dalle 17:30, si commemora la figura di poeta ed intellettuale di Danni Antonello, con un evento diffuso in vari spazi del centro cittadino: al Centro culturale Muffa si volgerà “Sul palmo di una bocca”, sincope di lettura da un testo dell’autore, mentre alle 18.30, alla Libreria Giometti & Antonello, potrete assistere a “Ubi Amor Ibi Oculus”, una video-cartolina per Danni di Giorgiomaria Cornelio e Lucamatteo Rossi, ascoltando poi “Le promesse focaie (poesie attraverso)”, con letture di Lucamatteo Rossi e Valentina Lauducci e un intervento di Maurizio Boldrini. Infine, alle ore 21, allo Spulla Wine Bar, si terranno in concerti di Gianluca Gentili, che eseguirà “Terry Riley_Keyboard Study #1”, e di Simone Doria, con “Session for a blue broken bird (Glitch Landascape)”; a questi seguiranno le letture di poesie di Danni Antonello interpretate da Meri Bracalente, Isabella Carloni, Rodolfo Craia, David Quintili, Marta Ricci, Francesca Rossi Brunori. Chiude la serata il dj set di Lava Lamp + Dora Sguliggi.
Domani invece, se farete una scappata al Campus Café di Milano, verso le ore 18, potrete prendere parte al laboratorio “Dentro la poesia“, che si svolge per il secondo anno sotto il coordinamento di Tommaso Di Dio, e che vedrà in quest’occasione la chiusura della prima fase del corso, esplorativa della propria scrittura, in cui saranno importanti dialogo e scambio, lavoro in comune, alla ricerca di quell’atmosfera da bottega rinascimentale, di lavoro comune intorno, dentro e attraverso i testi.
Facciamo un saltino alla giornata di sabato 22, a Palazzo Gradari di Pesaro alle ore 21, in cui si prevede un bell’appuntamento performativo, il primo RimeRivolte Slam, che nasce prossimo al Natale, periodo di lista dei buoni propositi, di pacchi (quelli che si danno e quelli che si prendono), di mutande rosse dell’ultimo dell’anno. Durante la sfida versificatoria con i classici 3 minuti di tempo a disposizione, affermano gli organizzatori,  “potete indossare mutande rosse, se volete. Ma i pacchi, quelli no. Siamo già pronti ad aspettarvi” – un’ottima premessa!
Ultima segnalazione, per poi dare il via alle danze di panettoni e spumanti che ci traghetterà ad un 2019 che si auspica sfolgorante di poesia, per domenica 23, perché l’accogliente ed intima cornice della Taverna di Loro Piceno (MC) ospiterà “Un’isola di poesia nel cuore dell’Italia“, una serata con Umberto Piersanti, Guido Garufi, Filippo Davoli: tre poeti e un “amoroso filo di pensiero” con Remo Pagnanelli. Dalla inesauribile fucina poetica delle Marche, tre protagonisti della poesia italiana di oggi leggono i loro versi e quelli di un “fratello” indimenticato. L’incontro avrà luogo a partire dalle ore 18.

Per troppo volare – a Danni Antonello