Ma quanto fa freddo, almeno nelle aree collinari (terremotate) del Centro Italia, da dove vi arriva il settimanale dispaccio sui movimenti metrici e non della nostra Penisola tutta, ovvero Poesia Domani. Per scaldarci, un buon vin brulé e tante belle attività poetiche di cui andiamo a darvi ragguaglio.
Per rompere il ghiaccio potremmo dirvi che già oggi, mercoledì 16 Gennaio, la libreria Trame di Bologna vi propone la presentazione dell’ultimo libro di Gisella Modica, Come voci in balia del vento, un percorso di riconoscimento delle radici storiche e geografiche dell’autrice e di un legame collettivo, pubblicato da Iacobelli editore. L’orario di inizio è fissato per le 18 e saranno presenti Donatella Franchi e Loredana Magazzeni.
Restiamo nel capoluogo felsineo per il primo dei “Cicchetti di Cultura“, un ciclo di aperitivi letterari organizzato, sempre oggi alle ore 18, da ADI Bologna al bar Senza Nome. Nell’occasione saranno ospiti Roberto Batisti, Francesco Brancati e Marco Malvestio, i tre autori del libro sperimentale di poesia Hula Apocalisse, edito da Prufrock spa. A dialogare con loro ci sarà Riccardo Frolloni, direttore del Centro di Poesia Contemporanea dell’Università di Bologna.
Cambio pagina di calendario, ed eccoci a giovedì, alle ore 21.30, nella Capitale per un nuovo appuntamento dello Spoken Poetry Slam al Redrum, nota birreria sulla Ostiense: sei performer si avvicenderanno al microfono, presentati dai due Mc, il rapper Kento ed il poeta Valerio Piga, per aggiudicarsi punti valevoli per il campionato italiano della Lega Italiana LIPS.
Sempre di giovedì, alle ore 21, non possiamo non tornare nella principale città emiliana, al CostArena di cui spesso abbiamo parlato, per un imperdibile incontro con Milo De Angelis e con il film a lui dedicato Sulla punta di una matita, realizzato dalla regista Viviana Nicodemo, anch’essa presente all’incontro, inserito nella ormai popolare rassegna “Iterzigiovedìdiversi” curata dal collettivo Versante ripido.
Nella giornata di venerdì sarà la libreria Zabarella di Padova ad attenderci, perché lì, alle ore 18.30, ci saranno Roberto Cescon, Franca Mancinelli e Claudio Pasi, a presentare i loro rispettivi libri (Distacco del vitreo, Libretto di transito e Nomi propri), tutti appartenenti alla collana A27 della Amos editore. Con loro anche Maddalena Lotter e Sebastiano Gatto, curatori della collana e Michele Toniolo a rappresentare la casa editrice. L’evento fa parte della serie di incontri “Il sabato dei villaggi” ideata da Giovanna Frene e Laura Liberale.
Per chiudere la nostra puntata ci dirigiamo a Nord, a Udine, dove, nella giornata di sabato 18, l’associazione InterAzioni presenta, all’interno dell’evento “Poesia&Friends“, l’incontro dal titolo “Intrecci poetici“, durante il quale potrete incamminarvi sulle orme dei mostri sacri Marina Cvetaeva e Vladimir Maijakovskij assieme ai poeti Natalia Bondarenko, Antonella Bukovaz e Mirco Ongaro. L’attore Luigino Mior leggerà alcune poesie di Vladimir Maiakovskij, mentre ci sarà anche la gentile partecipazione di Ioulia Voronko, cantante, presidente dell’associazione culturale dei provenienti dall’ex-URSS di Udine. Nell’occasione verrà anche inaugurata la mostra di fotografia degli artisti Alessio Buldrin, Graziano Giovanatto e Natalia Bondarenko. L’ingresso all’iniziativa è gratuito e ci sarà anche il momento per un piacevole rinfresco.

Spoken Poetry Slam @ Redrum