Con questa nuova settimana, entriamo nel vivo del mese più vivace delle attività poetiche, e quindi noi di Poesia Domani non ci esimiamo dal nostro compito di divulgazione.
MERCOLEDÌ 15 MAGGIO 2019:
– a Torino, alla Libreria Il ponte sulla Dora, alle ore 18, “Gesti a una destinazione sola”, incontro dedicato alla poesia di Franca Mancinelli;
– al Santeria Paladini 8 di Milano, dalle 19 in poi, si svolge la Finalissima del Santeria Super Slam, con i concorrenti Emanuele Ingrosso, Marko Miladinovic, Davide Magnaghi, Simone Savo, Giacomo Sandron e Mauro Righi;
– il Bistrò Rossini di Faenza, alle ore 21, ospita i poeti Paolo Maggis e Adriano Gasperi all’interno della rassegna “Poetry” – al pianoforte Anna Bandini e Gloria Valtancoli, Scuola di Musica Sarti – open mic in coda;
GIOVEDÌ 16 MAGGIO:
– al MACRO di Roma, a partire dalle 17, “Versi, fughe, spin – poesia scienza e musica”, un’installazione sonora e letture di poesia – un progetto di Luigi Cinque e Vincenzo Ostuni, con in scena Maria Grazia Calandrone, Bruno Galluccio, Gabriele Frasca, Vincenzo Ostuni – accompagnamento del Minimal Quartet – letture di Consuelo Ciatti – sound enginering Andrea Pettinelli;
– al Monk di Roma, dalle ore 20, “Finale WOW Poetry Slam 6”, gara poetica con i 10 finalisti in gara – ospite d’onore: Simone Savogin;
VENERDÌ 17 MAGGIO:
– torna anche quest’anno “Partes Extra Partes”, rassegna intermediale di scritture, musica e arti visive alla galleria Frittelli Arte Contemporanea, oggi dalle 17, con un ricchissimo programma, che prevede Alessandra Greco + Gisele Alberto (mezzo soprano) + Roberto Cagnoli, “Del venire avanti nel giorno, Libro Azzurro”; Lidia Riviello, “Solo il cinque per cento dei sogni contiene palme mare sabbia tropicale”; Luca Venitucci solo, fisarmonica, voce, piccoli strumenti; Giorgia Romagnoli, “La formazione delle immagini”; Erika Giansanti solo, Electronics & improvvisazioni per viola a pedale; Claudio Salvi, “Sequenze” e infine NOW! (aka Roberto Cagnoli, Marco Cencetti), “On/Off” Audio/Video;
– al Centro delle Donne di Bologna, alle ore 18, per la rassegna “Muri di Versi 5”, ci sarà l’incontro “La poesia non è un lusso”, un omaggio a Audre Lorde con Migi Sean Pecoraro (WiT – Women in Translation) e Lilliana Ellena – letture di Eleonora Renda da “D’amore e di lotta – poesie scelte” a cura di WIT. Women in translation (Le Lettere, 2018);
SABATO 18 MAGGIO:
– a Roma, nell’aula VI della Facoltà di Lettere de La Sapienza, alle ore 10:30, per la rassegna “Polisemie”, l’ultimo Seminario di poesia iper-contemporanea avrà ospiti Paolo Zublena, professore di Linguistica italiana all’Università degli Studi di Genova, e Marco Giovenale, autore, tra gli altri, di La casa esposta (2007), Shelter (2010), Maniera nera (2015), Strettoie (2017).
– al Gruppo di Lavoro di via Piave a Mestre (VE), dalle 18 in poi, Verusca Costenaro e Alessandro Mistrorigo presentano le loro raccolte, “Sofia ha gli occhi” (Interno Poesia) e “Stazioni” (Ronzani Editore), in un pomeriggio all’insegna dell’incontro e dello scambio;
– sempre alla stessa ora, nella libreria Trame Bookshop di Bologna, per “Paesagi di Poesia 2019”, Evelina De Signoribus presenta Le notti aspre (Il Canneto edizioni) insieme con il poeta e critico Vito Bonito;
DOMENICA 19 MAGGIO:
– alle ore 11 al teatro romano del Tuscolo, si svolgerà la semifinale regionale per il Lazio del campionato LIPS – Lega Italiana Poetry Slam – competizione con poeti grandiosi e con un ospite eccezionale: dall’Abruzzo con furore la poesia di Barbara Giuliani
– sul monte Quarin a Cormòns, alle 17 alla stazione Ronc dai Capucins, uno speciale “FARE VOCI GORIZIA” alla FIESTE DA VIARTE – ospiti: Jana SOVOVA’, Nicola SKERT, Pericle CAMUFFO e Roberto DOBRAN – musiche dell’ensemble “RIVE NO TOCJE UNIT”.

Versi fughe spin – poesia scienza e musica