molti non ne sono convinti, ma è un obiettivo lodevole e perseguibile avere sempre torto, cementarsi nell’errore, di valutazione e strategia, puntandoci la canna della pistola e aspettando che qualcuno dica di non tirare, che, tutto questo, potremmo evitarcelo, e poi tanto non ci obbliga nessuno e ci conviene distendere le intenzioni, guardarci in faccia dallo specchio e cogliere nitidamente tutta la ridicolezza del dramma sventato

sempre torto