interdetto mollare anche solo una lacrima
scremare devi ogni mozione giù nell’anello
vitale tra trachea e antro rettale
non ti vale neanche un sospiro
virtuale nel vortice dei messaggi
stricati come pasta lunga in brodo
non così la versione originale
l’unica è operare un travaglio che manca
d’occasione di trovarci in mano un boccaglio
a cui attaccare nutrienti e buonamore