pensare è un pozzo che non disseta, in cui cadere non spezza il collo bensì aggiusta la testa