Tag

, , , , , , , , , , , ,

leggere in fretta, senza masticare, e qualche briciola si versa dalla bocca sul maglione, tra gli abissi dei pantaloni, mentre si siede nella confusione a rimescolare il solito minimo mazzo, da cui di rado decidono di uscire fanti o carichi d’imponente punteggio
leggere la fretta senza ricordare di averla, già altre, altre volte violata, come il divieto nel cartello che esclama “frena quella fretta, di fronte finisce la pista senza permetterti una rampa”