Alla Bottega del Libro torna il gusto di leggere e di trovare incroci interessanti con l’immagine… senza dimenticare una buona merenda!
Si svolgerà domenica 28 aprile, come di consueto alle ore 17, il secondo appuntamento di “Scritture in Bottega”, la rassegna alla Bottega del Libro di Macerata, storico centro di aggregazione per i bibliofili maceratesi, nel centralissimo Corso della Repubblica, in cui, all’ora della merenda, la letteratura incontra altre forme d’arte, per scoprire nuove suggestioni e significati inediti, invitandoci tutti a ritrovarci per toccare la scrittura e ascoltarne il respiro.
In questa seconda giornata, lo scrittore fabrianese Alessandro Cartoni subirà un vero e proprio “terzo grado” sul suo ultimo romanzo, Reclusione (Licosia editore), un teso tuffo nelle profondità tortuose di un cuore esasperato, in cui il noir si fa analisi spietata dei sentimenti e dei rancori che l’esistenza sedimenta nel nostro animo.
A farci toccare con gli occhi le atmosfere acide e oscure della narrazione ci saranno gli indizi fotografici, frutto della creatività di Paolo Brasca, Meri Desideri, Lisa Grelloni, Michele Capozucca e Ginevra Castagna.
Al termine della presentazione performativa, potremo gustare le prelibatezze del rinfresco offerto da due esercizi commerciali del centro storico: MagaCacao e Ca’BARet.
La rassegna è organizzata in collaborazione da UMANIEVENTI e Bottega del Libro ed è patrocinata dal Comune di Macerata. L’ingresso è libero.
Per informazioni: 3495753241 – umanieventi@gmail.com
Pagine Facebook: Umanieventi / Poesia Domani

Annunci