ABITARSI

abitarsi è la sfida, compare all’avviamento del mattino, premendo il pulsante degli scopi, non appena pestiamo sul movimento col muto collocarsi sull’asfalto, insieme attonito e convinto
costringiamo le molecole a dilatarci lo spazio, schiacciando la velocità fino a sentirne schizzare l’allegria, come da un vortice che attiva le guance, le labbra, converte i denti in sorriso
la donna con gli occhi che asciugano l’ansia insiste sul ciglio della scala, consumando l’angolo del gradino da dove cerca il nostro arrivo, poi ci fissa con la progettata incertezza che le incardina l’inizio del domani

Edward Hopper – Details from summertime

Annunci

POESIA DOMANI N. 213

Anche questa settimana il meteo ballerino non spaventa i nostri eroici divulgatori italici di versi, e quindi come ogni mercoledì torniamo noi di Poesia Domani a raccontarvi tanto germogliare di eventi ed occasioni per incontrarsi, conoscersi, leggere e comprendersi.
MERCOLEDÌ 22 MAGGIO:
– alla libreria Trame di Bologna, alle ore 18, Luciano Mazziotta presenta Posti a sedere, dialogando con Lorenzo Mari e Sergio Rotino – per la rassegna “Paesaggi Di Poesia” edizione 2019;
– all’Istituto Italiano per gli Studi Filosofici nel Palazzo Serra di Cassano a Napoli, dalle ore 18.30, arriva Juan Carlos Mestre per presentare il suo Le stelle a chi le lavora (Multimedia edizioni), insieme a Sergio Iagulli e Silvio Perrella;
– al celeberrimo Zelig Cabaret di Milano, alle ore 21, sbarca il Poetry Slam con una gara stellare – Paolo Agrati sul palco e Ciccio Rigoli alla consolle – notaio d’eccezione: Davide Passoni – concorrenti in gara: Francesca Gironi, Luigi Socci, Matteo Di Genova , Marko Miladinovic, Andrea Fabiani, Sergio Garau;
GIOVEDÌ 23 MAGGIO:
– alle ore 18 nella Biblioteca civica Prospero Rendellai di Monopoli (BA), Marilena Abbatepaolo, dirigente scolastica sorda oralista (unica in Italia) presenta il suo libro di poesie, Partitura in versi – a dialogare con l’autrice la scrittrice nocese Giulia Basile – preludio musicale a cura della violoncellista Isabella Leoci e letture di Marianna Giannuzzi;
– al Circolo culturale Interno 18 New di Bologna, alle 18:30, presentazione dell’edizione italiana di Contrabbando di upupe, della poetessa polacca emigrata negli Stati Uniti, Ewa Chrusciel, nella traduzione di Anna Aresi a cura di Andrea Sirotti – introduce e modera l’evento la poetessa e traduttrice Mariadonata Villa;
– alla Bottega Strozzi, nell’omonimo palazzo fiorentino, alle 18:45, Maria Borio, studiosa di poesia e poeta, presenta i suoi libri Poetiche e individui. La poesia italiana dal 1979 al 2000 (Marsilio) e la sua ultima raccolta di versi Trasparenza (Interlinea Edizioni). Intervengono Diego Bertelli e Giulia Martini;
VENERDÌ 24 MAGGIO:
– da oggi a domenica, alla Biblioteca Chiesa Rossa di Milano, pastori e poeti, agronomi e filosofi, critici letterari e casari, storici e interpreti delle tradizioni popolari: saranno loro i protagonisti della quinta edizione del Festival “Latte e Linguaggio” – trovate qui il ricchissimo programma;
– Leopoldo Attolico presenta la sua ultima raccolta poetica dal titolo Si fa per dire, tutte le poesie 1964-2016 – intervengono Luca Benassi, Giorgio Linguaglossa e Francesco Muzzioli;
– alla Sapienza di Roma, di fronte alla Facoltà di Lettere e Filosofia, a partire dalle 10 del mattino, avrà luogo il primo “Polisemie Festival di poesia iper-contemporanea” – tante voci diverse rifletteranno le armonie e le dissonanze di quella che è oggi la poesia in Italia;
SABATO 25 MAGGIO:
– nelle sale del Comune di Remanzacco (UD), alle 17, Premiazione del concorso “Pensare Scrivere Amare”, alla presenza degli autore premiati che vedranno i propri testi letti dagli attori Bianca Manzari e Luigino Mior;
– alla Stanza della Poesia di Genova, alle 17:45, l’autore Angelo Lumelli presenta il libro Verso Holderlin e Trakl (La Finestra Edizioni, 2017) – intervengono Luigi Cannillo e Marco Ercolani;
– al pub Black Bull di Pavia, a partire dalle 18, torna il consueto appuntamento di “Poesie al Tavolino” – tutti invitati a condividere la passione per la poesia leggendo testi propri o di poeti amati, magari davanti a una buona birra – a cura di Dario Bertini;
DOMENICA 26 MAGGIO:
– al caffè Il tempo del vino e delle rose di Napoli, alle 11, arriva la poesia di Giovanni D’Amiano e di Marco Tufano, che parleranno dei loro libri Nell’onda calma della natura (ed. RP libri – in dialogo con Raffaele Urraro) e Principio verticale (Rue de-La-Fontaine Edizioni – in dialogo con Ketti Martino)
– alle 18, presso “Studio d’arte associati” in via Pretoriana 28 ad Ascoli Piceno, la scrittrice Patricia Vena, parlerà del suo ultimo lavoro poetico Senza Pelle – interverrano Raffaella Milandri giornalista e scrittrice, il Prof. Maxs Felinfer, autore dell’opera in copertina della serie pittorica “Sogni 6/96”.

Patricia Vena – Senza pelle

POESIA DOMANI N. 212

Con questa nuova settimana, entriamo nel vivo del mese più vivace delle attività poetiche, e quindi noi di Poesia Domani non ci esimiamo dal nostro compito di divulgazione.
MERCOLEDÌ 15 MAGGIO 2019:
– a Torino, alla Libreria Il ponte sulla Dora, alle ore 18, “Gesti a una destinazione sola”, incontro dedicato alla poesia di Franca Mancinelli;
– al Santeria Paladini 8 di Milano, dalle 19 in poi, si svolge la Finalissima del Santeria Super Slam, con i concorrenti Emanuele Ingrosso, Marko Miladinovic, Davide Magnaghi, Simone Savo, Giacomo Sandron e Mauro Righi;
– il Bistrò Rossini di Faenza, alle ore 21, ospita i poeti Paolo Maggis e Adriano Gasperi all’interno della rassegna “Poetry” – al pianoforte Anna Bandini e Gloria Valtancoli, Scuola di Musica Sarti – open mic in coda;
GIOVEDÌ 16 MAGGIO:
– al MACRO di Roma, a partire dalle 17, “Versi, fughe, spin – poesia scienza e musica”, un’installazione sonora e letture di poesia – un progetto di Luigi Cinque e Vincenzo Ostuni, con in scena Maria Grazia Calandrone, Bruno Galluccio, Gabriele Frasca, Vincenzo Ostuni – accompagnamento del Minimal Quartet – letture di Consuelo Ciatti – sound enginering Andrea Pettinelli;
– al Monk di Roma, dalle ore 20, “Finale WOW Poetry Slam 6”, gara poetica con i 10 finalisti in gara – ospite d’onore: Simone Savogin;
VENERDÌ 17 MAGGIO:
– torna anche quest’anno “Partes Extra Partes”, rassegna intermediale di scritture, musica e arti visive alla galleria Frittelli Arte Contemporanea, oggi dalle 17, con un ricchissimo programma, che prevede Alessandra Greco + Gisele Alberto (mezzo soprano) + Roberto Cagnoli, “Del venire avanti nel giorno, Libro Azzurro”; Lidia Riviello, “Solo il cinque per cento dei sogni contiene palme mare sabbia tropicale”; Luca Venitucci solo, fisarmonica, voce, piccoli strumenti; Giorgia Romagnoli, “La formazione delle immagini”; Erika Giansanti solo, Electronics & improvvisazioni per viola a pedale; Claudio Salvi, “Sequenze” e infine NOW! (aka Roberto Cagnoli, Marco Cencetti), “On/Off” Audio/Video;
– al Centro delle Donne di Bologna, alle ore 18, per la rassegna “Muri di Versi 5”, ci sarà l’incontro “La poesia non è un lusso”, un omaggio a Audre Lorde con Migi Sean Pecoraro (WiT – Women in Translation) e Lilliana Ellena – letture di Eleonora Renda da “D’amore e di lotta – poesie scelte” a cura di WIT. Women in translation (Le Lettere, 2018);
SABATO 18 MAGGIO:
– a Roma, nell’aula VI della Facoltà di Lettere de La Sapienza, alle ore 10:30, per la rassegna “Polisemie”, l’ultimo Seminario di poesia iper-contemporanea avrà ospiti Paolo Zublena, professore di Linguistica italiana all’Università degli Studi di Genova, e Marco Giovenale, autore, tra gli altri, di La casa esposta (2007), Shelter (2010), Maniera nera (2015), Strettoie (2017).
– al Gruppo di Lavoro di via Piave a Mestre (VE), dalle 18 in poi, Verusca Costenaro e Alessandro Mistrorigo presentano le loro raccolte, “Sofia ha gli occhi” (Interno Poesia) e “Stazioni” (Ronzani Editore), in un pomeriggio all’insegna dell’incontro e dello scambio;
– sempre alla stessa ora, nella libreria Trame Bookshop di Bologna, per “Paesagi di Poesia 2019”, Evelina De Signoribus presenta Le notti aspre (Il Canneto edizioni) insieme con il poeta e critico Vito Bonito;
DOMENICA 19 MAGGIO:
– alle ore 11 al teatro romano del Tuscolo, si svolgerà la semifinale regionale per il Lazio del campionato LIPS – Lega Italiana Poetry Slam – competizione con poeti grandiosi e con un ospite eccezionale: dall’Abruzzo con furore la poesia di Barbara Giuliani
– sul monte Quarin a Cormòns, alle 17 alla stazione Ronc dai Capucins, uno speciale “FARE VOCI GORIZIA” alla FIESTE DA VIARTE – ospiti: Jana SOVOVA’, Nicola SKERT, Pericle CAMUFFO e Roberto DOBRAN – musiche dell’ensemble “RIVE NO TOCJE UNIT”.

Versi fughe spin – poesia scienza e musica

POESIA DOMANI N. 211

Maggio, mese fervente e ricchissimo di attività poetiche (nonostante la sferzata inattesa del gelo), e noi di Poesia Domani non possiamo certo non ragguagliarvi su cosa fare da qui al weekend!
MERCOLEDÌ 08 MAGGIO:
– alle ore 18:30, all’Istituto Italiano di Studi Filosofici di Napoli, incontro con Josip Osti e Marko Kravos – secondo appuntamento di “Se/Preludi”, dibattiti con poeti del mondo, in collaborazione con la Casa della Poesia di Baronissi e l’Istituto Italiano degli studi Filosofici – anteprima a “Se”, la sezione Letteratura del Napoli Teatro Festival Italia 2019
– alla Galleria La Nuova Pesa di Roma, sempre alle 18:30, nuovo appuntamento con “Viva, una rivista in carne e ossa”, giunta al numero 33, che vedrà ospiti Annelisa Alleva, Greg, Luciana Bartolini e Giuseppe Modica, Luigi Bartolini – redazione composta da Nicola Bultrini, Claudio Damiani, Simone Di Biasio, Emanuele Franceschetti, Stas’ Gawronski, Giuseppe Salvatori – al termine aperitivo;
– al Salone Off di Torino, alle ore 21, Trasparenza (Interlinea) di Maria Borio sarà al centro di un incontro speciale fra musica e poesia: reading con Maria Borio, con Elisabetta Guglielmin al clavicembalo, introduce Jacopo Mecca;
GIOVEDÌ 09 MAGGIO:
– alle ore 17.00, nel Salone Borromini della Biblioteca Vallicelliana di Roma, Mario Elisei presenterà Il no disperato, saggio dedicato a Giacomo Leopardi, insieme ad Alessandro Banfi, giornalista Mediaset e attuale capoprogetto e direttore responsabile di Matrix;
– alle ore 21 torna “Spoken – Poetry Slam – Semifinale Regionale#2” alla birreria Redrum, sulla via Ostiense a Roma – presentano la serata: Kento e Valerio Piga – ingresso libero – primo premio gentilmente offerto da Redrum – in collaborazione con Lega Italiana Poetry Slam & Poetry Slam Lazio;
VENERDÌ 10 MAGGIO:
– nella prestigiosa ambientazione della Casa del Mantegna a Mantova, alle ore 16, “Amo il bianco tra le parole”, laboratorio di lettura in versi, a cura dell’attore Sergio Basile – partecipazione gratuita, prenotazione obbligatoria;
– per il festival Bologna in Lettere 2019, a partire dalle – ore 20.00, al FactoryBo di via Castiglione 26, esibizione dei 9 finalisti della sezione D del Premio Bologna in Lettere dedicata alla poesia orale e performativa con Alessia Bronico, Lella De Marchi, Serena Dibiase, Eleonora Fisco, Marco Gorgoglione, Marko Miladinovic, Mirco Ongaro, Serena Ritarossi e Dimitri Ruggeri – a seguire action poetry con Nicolas Cunial, Black In / Black Out, e poi “Pesi & Contrappesi” con Ophelia Borghesan, Caino e Gretel live set, ed un intervento di Beatrice Seligardi;
– al Circolo B-Locale di Torino, a partire dalle 22, “Readings: Luca Ragagnin – Semen Chanin” per festeggiare i 10 anni della casa editrice Miraggi;
SABATO 11 MAGGIO:
– il Centro di Poesia Contemporanea dell’Università di Bologna, a partire dalle 10:30 e fino a domenica, organizza a Villa Revedin “PAROLAB”, laboratorio di traduzione tra lingue e linguaggi – primo “seme” di un centro sulla parola – partecipazione a pagamento (€ 200 – ridotto € 50);
– all’ex Fornace Gola di Milano, alle ore 14:30, per la rassegna “Verseggiando sotto gli astri”, inserita nel cartellone del Festival Internazionale di Poesia di Milano, si svolgerà l’evento “L’uguaglianza delle diversità”, con all’interno, la presentazione dell’ultimo libro di Guido Oldani La guancia sull’asfalto (Mursia), interventi musicali del duo poetico teatrale I Poeticanti (Paolo Provasi e Roberta Turconi), e lettura di poesie d’impegno sociale di autori vari;
– sempre nel capoluogo lombardo, ma alle 16, alla Biblioteca Chiesa Rossa, Cecilia Bello Minciacchi presenta la collana di poesia “Croma k” edita da Oedipus, alla presenza degli autori: Vito Bonito, Alessandra Carnaroli, Vincenzo Frungillo, Laura Liberale, Fabio Orecchini, Federico Scaramuccia;
DOMENICA 12 MAGGIO:
– al fOOO di Firenze, alle ore 14, “Onore ai Vivi”, un reading di Giovanni Peli e di Davide Valecchi, lettura a voce unica (quella di Giovanni) ma a doppia chitarra;
– al Kabina Welcome di San Benedetto del Tronto (AP), a partire dalle 18, si riunisce il gruppo del Caffè Letterario Novecento per un incontro sul tema “Il Mare Nella Letteratura” – invito ai partecipanti a portare poesie da leggere, condividere e discutere insieme

Spoken Poetry Slam Roma

ULTIMA “COINCIDENZA” CON “GORIZIA ON/OFF” DI GIOVANNI FIERRO

Ultima coincidenza prima della pausa estiva per la rassegna di poesia che incontra le arti più diverse e che anima i venerdì sera del B-nario, spazio polifunzionale a due passi dalla stazione FS di Montecosaro Scalo.
Chiudiamo con l’immagine che incontra la parola: Giovanni Fierro viene dai confini orientali d’Italia per farci conoscere un progetto fotografico-letterario che scaturisce dal suo utimo volume, Gorizia On/Off e che vede la collaborazione del fotografo Carlo Sclauzero.
L’incontro sarà come sempre accompagnato da qualche stuzzicheria e da buone bevande, per creare un’atmosfera conviviale e di piacevole condivisione.
“COINCIDENZE” è un progetto di collaborazione tra UMANIEVENTI e OTTOBRE ed è sostenuto dal Comune di Montecosaro.
INGRESSO LIBERO AD OFFERTA

Coincidenze – Giovanni Fierro Gorizia On/Off

POESIA DOMANI N. 210

Innanzitutto, da Poesia Domani, buon Primo Maggio alle lavoratrici ed ai lavoratori, a chi si impegna quotidianamente per rendere il lavoro davvero nobilitante e soddisfacente, non pericoloso e debilitante.
E poi, minireport sulla poesia che festeggia oggi ed in questi giorni la radice etomologica da cui il suo nome proviene.
MERCOLEDÌ 1 MAGGIO:
– al Bloom di Mezzago (MB), Paolo Agrati in “Partiture per un addio: poesie al cinema”;
GIOVEDÌ 2 MAGGIO:
– alla Feltrinelli Chiaia di Napoli, presentazione di Grand Tour di Ferdinando Tricarico, con Guido Cappelli e Antonio Pietropaoli;
VENERDÌ 3 MAGGIO:
– al B-nario di Montecosaro scalo (MC), alle ore 21, ultimo appuntamento con “Coincidenze – due voci sullo stesso binario” con Giovanni Fierro ed il suo libro Gorizia On/Off;
– nella sala La Piccola di Porto Sant’Elpidio (FM), presentazione dell’antologia Poeti Neo-dialettali Marchigiani curata da Fabio Serpilli e Jacopo Curi;
SABATO 4 MAGGIO:
– all’Officina 68 di Ancona, “Lovely Slam”, gara di performance poetiche;
DOMENICA 5 MAGGIO:
– al caffè-bistrot Il tempo del vino e delle rose di Napoli, incontro sul tema “La poesia di Marisol Bohorquez Godoy e di Rosanna Bazzano”.

Lovely Slam – Ancona